Centro storico di Leverano

Category
spazio urbano
About This Project

Il recupero della memoria nel centro storico di Leverano, elementi di contemporaneità rivitalizzano gli spazi della tradizione.

La ricerca è stata svolta nell’ambito di un incarico per lo “studio di indagine preliminare in relazione agli obiettivi e principi introdotti dalla legge della Regione Puglia n. 20/2001, propedeutico anche alla redazione del PUG” e si presenta come un progetto integrato di interventi di recupero puntuali in aree con forte criticità del centro storico del Comune di Leverano. L’insieme di tutti gli interventi formano un filo conduttore di spazi pubblici e camminamenti a verde che ricuce in un unico sistema omogeneo e caratterizzante l’intero centro storico.

Il progetto del centro storico è una parte di un intero progetto che mira a considerare il centro storico, le zone residenziali, il sistema di verde urbano, le zone produttive, la campagna circostante, il parco dell’Arneo, parti di un unico sistema di rigenerazione urbana e territoriale. Per quanto riguarda gli interventi nel centro storico si tratta di azioni puntuali come ad esempio interventi di cuci e scuci nella piazza principale del paese sulla attuale anonima pavimentazione in basoli, che seguono il disegno dell’ombra della torre principale e diventano un insolito intervento di arredo urbano in totale mimesi con il contesto.

Un filo conduttore, pietra su pietra, tono su tono, segna e ridisegna lo spazio urbano della piazza fino a tutto il centro antico in un nuovo linguaggio che recupera la memoria e la storia di Leverano.

Ombreggianti di verde contribuiscono a disegnare, sottolineare e arredare i vicoli e gli slarghi di pietra in un continuo rimando chiaroscurale, di ombre e di colori che si sovrappone alla texture del pavimento.