Casa dello sport

Category
spazio urbano
About This Project

In occasione della candidatura di Lecce2019, gruppoforesta propone all’amministrazione comunale di Lecce un contributo culturale, la “Casa dello Sport: un incubatore sportivo-amministrativo-culturale di valenza territoriale” su un suolo di proprietà supporto a valorizzazione del campo scuola L. Montefusco..

Detto progetto si inserisce in un piano integrato di rigenerazione degli impianti sportivi esistenti ed è in linea con i programmi di Lecce smart city.

Questa iniziativa diventa opportunità anche per neolaureati che, all’interno di iArchitettura coworking che ospita casaEutopia01, trovano spazio per presentare progetti specifici per la città.

Lo studio di fattibilità parte dalla individuazione delle strutture sportive nel centro cittadino per poi soffermarsi sull’area di progetto e sul rapporto con il campo scuola Montefusco. L’intento è quello di aprire parte dello spazio ora recintato e creare un nuovo accesso su via Vecchia Frigole che possa dialogare sia con gli altri impianti ricettivi e culturali presenti sulla strada che con la nuova struttura. Una grande piazza alberata e attrezzata diventa fruibile anche negli orari di chiusura dell’impianto sportivo.

La “Casa dello sport” è progettata per ospitare funzioni sportive ed amministrative ma anche eventi culturali. Si apre a staffa verso l’impianto sportivo esistente creando una unica piazza con lo slargo antistante. Zolle di verde diventano piazza, sedute, ma anche lucernai per i piani sottostanti. L’intero fabbricato è autonomo energeticamente grazie ad un fitto sistema di pannelli (solari e fotovoltaici) che nelle ore diurne diventano ombreggianti e nelle ore serali creano suggestive coreografie luminose.